Palio dello Sparviero

Dal 14 al 16 giugno 2018 torna con la 25^ edizione il Palio dello Sparviero ospitato nella magica cornice del Castello di San Martino della Vaneza di Cervarese Santa Croce: una manifestazione che vi riporterà indietro nel tempo, all’epoca della corte di Nicolò da Carrara, podestà di Padova in tempo di guerra con la Repubblica di Venezia.

Programma

Il Castello di San Martino si trasformerà anche quest’anno in un teatro capace di accogliere spettacoli suggestivi ed emozionanti. Dalla Liguria ritornano i giullari del carretto con spettacoli e numeri di equilibrismo, evoluzioni di fuoco e lancio dei coltelli. La battaglia, che da anni anima il sabato sera e vede la partecipazione di decine di compagnie militari da ogni dove, sarà arricchita dalla presenza di una poderosa macchina da guerra il trabucco, capace di lanciare micidiali proiettili a decine di metri di distanza e usato negli assedi per la sua efficace azione demolitoria.

E ancora la Dama delle Civette con le sue “Storie incredibili di piume e mani, cuori e anime” di Claudia Padovan di Este. Verrà proposto il giardino dei medicamenti semplici, da sempre parte integrante dei conventi e monasteri. Le piante medicinali che venivano coltivate dagli ordini monastici rappresentavano un vero e proprio presidio sanitario e un’intensa attività di ricerca in campo farmaceutico permettendo così ai monaci di svolgere un ruolo culturale e sanitario essenziale Medioevo.

Musici, artigiani, mercanti, trovatori e ciarlatani da ogni angolo giunti nella Fossa di San Martino affolleranno il castello ed il villaggio. Assieme ai cavalieri della Torre Antica, agli sbandieratori di Noale, ai bravissimi musici Barbecocul di Udine e a tutto il gruppo Voci dal Medioevo di Trambaque il Castello di San Martino della Vaneza tornerà agli antichi sfarzi.

Padova Eventi non è responsabile per eventuali variazioni di date, orari e programma. Ti invitiamo pertanto a verificare eventuali aggiornamenti visitando il sito web dell’organizzatore dell’evento oppure utilizzando gli altri contatti presenti nell’articolo. Grazie.

Evento Dettagli