I sabati del Conservatorio

Ventesima edizione della rassegna “I sabati del Conservatorio” che propone una serie di concerti organizzati dal Conservatorio Cesare Pollini di Padova, con la partecipazione di allievi e docenti.

Gli incontri offrono al pubblico, sia quello abituato a frequentare le sale da concerto che ai frequentatori occasionali, un panorama di spessore sugli strumenti musicali.

I prossimi Concerti in programma

 

17 febbraio
I quintetti: capolavori del classicismo viennese con gli studenti del Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza
Musiche di Mozart, Liszt, Beethoven

24 febbraio
Archi e fiati a passo di danza, tra Mozart e Grieg
Musiche di Mozart, Grieg

3 marzo
Due pianoforti e percussioni per Bach e Bartók
Musiche di Bartók, Bach, Weinberg

17 marzo
Dalla Grande Guerra alle radici della contemporaneità
Progetto 2018 del Simultaneo ensemble del consorzio tra i Conservatori di Musica del Veneto con la partecipazione del Liceo Musicale “C. Marchesi” di Padova
Musiche di Adolphe, Fano, Ferrario

24 marzo
Un libro per il Sax e la sua Orchestra
Con la presentazione del libro di Luigi Podda “Adolphe Sax. Il saxofono, storia e repertorio” Cleup, Padova 2018
Musiche di Kastner, Bumcke, Crepin, Ballico, Ghidoni

I Concerti iniziano alle ore 18:00 e sono tutti a ingresso libero.

Qualche altro consiglio...


Il bottone racconta
visite: 119
Mostra-Percorso dedicata al bottone, oggetto di uso comune che però rappresenta i caratteri del costume e del gusto estetico nel tempo. La mostra è visitabile gratuitamente fino al 18 febbraio.
1915-1918 Ebrei per l’Italia
visite: 75
Esposizione che vuole focalizzare l'attenzione sulle principali dinamiche del coinvolgimento degli ebrei italiani nella Grande Guerra. La mostra è visitabile gratuitamente fino al 18 febbraio.
Nino Migliori “Alla luce dello sperimentare”
visite: 32
Esposizione fotografica di Nino Migliori "Alla luce dello sperimentare". La mostra è visitabile gratuitamente fino al 18 febbraio.
Tavolozze d’autore
visite: 94
"Tavolozze d'autore. L'alchimia del colore da De Chirico ai contemporanei" prevede un percorso attraverso lo strumento essenziale del pittore, la tavolozza. La mostra è visitabile fino al 18 febbraio.
Evento Dettagli