fbpx

I Colori del Sacro. Il Corpo

La nuova edizione della rassegna “I Colori del Sacro” ha come protagonista il corpo, indagato dal punto di vista della percezione personale, delle sue trasformazioni nel tempo e nello spazio, delle sue relazioni con gli altri e con il mondo, nella sua dimensione spirituale e nel suo rapporto con il sacro.

Il corpo inteso nei suoi aspetti fisici, nel rapporto con ciò che lo circonda, con l’ambiente, con le persone e anche con il Sacro, nel rapporto e nel confronto con la diversità e la disabilità.

Il corpo è carne, ossa, muscoli, ma anche cervello e cuore, pensiero e sentimenti. Quello che si vede esternamente è solo una parte del tutto. Materialità e immaterialità, quindi. Percezione di sé e relazioni. Anatomia e significati archetipici.

“I Colori del Sacro” è da sempre un’occasione di esplorazione, di confronto e di dialogo: il linguaggio dell’illustrazione è per sua vocazione universale, abbatte le barriere e arriva dritto al bersaglio, alla sensibilità di chi osserva; è in grado di trasmettere informazioni e emozioni, a tutti, con immediatezza.

La visita alla mostra nelle intenzioni degli organizzatori è concepita e organizzata come un momento formativo e di crescita, di divertimento e di godimento estetico e, infine, di sperimentazione attraverso laboratori ed esperienze di gruppo. Tante le attività progettate appositamente per le scuole, per le famiglie, per i gruppi di giovani e di adulti. Un centinaio gli illustratori invitati e selezionati che ci racconteranno la loro personale visione del corpo, tra questi Martin Jarrie (Francia), Gabriel Pacheco (Messico), Javier Zabala (Spagna) e gli italiani Anna Castagnoli, Giovanni Manna, Simone Rea.

Informazioni per la visita

La mostra è visitabile dal 3 febbraio al 24 giugno 2018 da martedì a domenica dalle 10.00 alle 19.00. La biglietteria chiude alle 18.30.

Biglietti

  • da 0 a 5 anni: ingresso gratuito
  • da 6 a 14 anni: euro 4,00
  • dai 15 anni: euro 5,00
  • disabili con accompagnatore: ingresso gratuito
  • soci TCI: euro 4,00

Padova: Città di Mostre!

Scopri subito tutte le esposizioni in corso e programmate a Padova nei prossimi mesi!

Qualche altro consiglio...


Gaetano Pesce. Il Tempo multidisciplinare
visite: 167
Una sorprendente mostra antologica allestita a Padova (23 maggio-23 settembre) racconta molti dei percorsi creativi di Gaetano Pesce attraverso duecento lavori tra architettura e design.
Memorie Civiche 1318-2018. Padova Carrarese
visite: 196
In occasione delle celebrazioni carraresi, Padova propone una mostra dedicata alla Signoria. "Memorie Civiche. Padova Carrarese" è visitabile gratuitamente a Palazzo Zuckermann fino al 30 settembre 2018.
Daniela e Marzia Banci, Orafe – La tradizione nella modernità
visite: 162
Dal 23 febbraio all'8 aprile 2018 Padova ospita una mostra con le opere delle orafe Daniela e Marzia Banci. In esposizione anelli, bracciali, spille, pendenti, orecchini, in oro e argento con gemme e brillanti.
Pensieri e colorate forme dell’universo femminile
visite: 74
Dal 17 maggio al 17 giugno 2018 Padova ospita la mostra "Pensieri e colorate forme dell'universo femminile" presso La Rinascente. Ingresso gratuito.
Evento Dettagli
  • Data di inizio
    3 febbraio 2018 visitabile da martedì a domenica dalle 10.00 alle 19.00 (lunedì chiuso)
  • Data di fine
    24 giugno 2018
  • Location
  • Categoria
  • Telefono
  • Email
  • Indirizzo
    Museo Diocesano Palazzo Vescovile, Piazza Duomo, 11 a Padova
  • Sito web