Gaetano Pesce. Il Tempo multidisciplinare

Gaetano Pesce ha partecipato alla fine degli anni ’50 al gruppo N, una delle esperienze culturali più rilevanti prodotte a Padova nel Novecento. Capace di anticipare e declinare l’odierno universo figurativo, per primo abbatte i confini tra arte, architettura, design e industria costruendo un universo immaginifico di progetti e oggetti, diventati vere icone della creatività e riconosciuti in tutto il mondo.

“Gaetano Pesce. Il Tempo multidisciplinare” è il progetto espositivo che Gaetano Pesce ha pensato per Padova, una città con cui l’architetto mantiene un legame affettivo fin dalla giovinezza, vivendola come “città custode” di un patrimonio artistico-culturale di inestimabile valore.

Le opere “multidisciplinari” di Pesce fanno parte delle collezioni permanenti delle più importanti istituzioni culturali: il MOMA e Metropolitan Museum di New York, il Victoria & Albert Museum di Londra, il Centre Pompidou di Parigi, gli Uffizi di Firenze.

Una sorprendente mostra antologica allestita nel Salone del Palazzo della Ragione racconta molti dei suoi percorsi creativi, tra sogno e produzione, unicità e serialità.

In esposizione circa duecento lavori, tra architettura e design, che raccontano una lunga carriera di esuberante creatività, caratterizzata dalla multidisciplinarietà: un linguaggio contemporaneo, differente, sempre mosso dalla curiosità di esplorare il pensiero creativo, superando le barriere poste fra le diverse espressioni.

Quella di Gaetano Pesce è una personalità eclettica, alla continua ricerca di nuovi materiali, forme, immagini in grado di stimolare la riflessione sui valori della contemporaneità e su quelli incarnati da un luogo, tema che ricorre in tutta l’esposizione.

Informazioni per la Visita

La mostra è visitabile presso Palazzo della Ragione (ingresso da Piazza delle Erbe) dal 23 maggio al 23 settembre 2018 dal martedì alla domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00 (lunedì chiuso, 15 agosto aperto).

Biglietti d’ingresso

  • Intero 10 euro;
  • ridotto 8 euro per over 65, gruppi di almeno 10 unità, giovani dai 18 ai 25 anni;
  • ridotto speciale 4 euro per le scuole e dai 6 ai 17 anni;
  • ingresso gratuito per bambini fino a 5 anni, diversamente abili e loro accompagnatore, giornalisti nell’esercizio delle loro funzioni.

Padova Eventi non è responsabile per eventuali variazioni di date, orari e programma. Ti invitiamo pertanto a verificare eventuali aggiornamenti visitando il sito web dell’organizzatore dell’evento oppure utilizzando gli altri contatti presenti nell’articolo. Grazie.

Qualche altro consiglio...


Alessio-B. Exhibition art
visite: 44
Dal 26 maggio al 24 giugno 2018 Padova ospita "Alessio-B. Exhibition art". In esposizione oltre un centinaio di opere dell'artista padovano che spaziano dalle IKONE dedicate a grandi personaggi, bambini, all'ambiente e alla denuncia sociale. Ingresso gratuito.
Padova 1956-2018. Metamorfosi di una Città
visite: 184
Dal 18 maggio al 24 giugno 2018 Padova ospita la mostra fotografica "Padova 1956-2018. Metamorfosi di una Città" presso Palazzo Angeli in Prato della Valle. Ingresso gratuito.
I Colori del Sacro. Il Corpo
visite: 168
Nuova edizione della rassegna "I Colori del Sacro" quest'anno dedicata al corpo. La mostra è visitabile fino al 24 giugno.
Joan Miró – Materialità e Metamorfosi
visite: 292
Fino al 22 luglio 2018 Palazzo Zabarella a Padova ospita la mostra "Joan Miró - Materialità e Metamorfosi" che porta, per la prima volta in Italia, ottantacinque opere della Collezione del famoso artista portoghese.
Evento Dettagli
  • Data di inizio
    23 maggio 2018
  • Data di fine
    23 settembre 2018
  • Location
  • Categoria
  • Telefono
  • Indirizzo
    Palazzo della Ragione, tra piazza delle Erbe e piazza dei Frutti a Padova
  • Sito web