PadovaEventi.org PadovaEventi.org
In questo sito troverete tutti gli eventi che animano, giorno dopo giorno, il territorio padovano:
mostre ed attività culturali, escursioni e visite guidate, fiere e iniziative di piazza, rievocazioni storiche e feste del gusto!
Inoltre... recensioni, rubriche e molto altro ancora!

Padova Eventi è Social

Facebook  Twitter  Google+  Instagram  YouTube  Feed Rss   

Un anno di grandi mostre a Padova
Un Natale di grandi mostre

Padova capitale delle mostre d'arte anche per il periodo natalizio. Durante le feste la Città ci proporrà un ricco calendario di esposizioni: da Veronese ai Musei Civici agli Eremitani a Corcos a Palazzo Zabarella passando per collezioni di design e di arte contemporanea, mostre personali ed esposizioni del tutto inedite.
Le grandi mostre
Fino al 14 dicembre 2014
Palazzo Zabarella
L'esposizione ripercorrerà la vicenda artistica del pittore livornese attraverso i suoi più noti capolavori, affiancati a numerose opere inedite.
   
Fino all'11 gennaio 2015
Musei Civici agli Eremitani
Un interessante percorso che sottolineerà l'apporto dell'arte del grande pittore e il suo seguito a Padova. La mostra padovana è inserita in un ampio circuito veneto di itinerari ed esposizioni.
    
Le altre esposizioni
Fino al 6 gennaio
LA MADONNA IN TRONO DI VIVARINI E IL SUO RESTAURO
Museo Diocesano, piazza Duomo
Verso la metà del Settecento il nobiluomo veneziano Giuseppe Pichi donò all'Oratorio dei Filippini di Padova un prezioso dipinto realizzato da Antonio Vivarini e Giovanni d'Alemagna intorno al 1443: la Madonna in trono con Gesù Bambino oggi nella chiesa di San Tomaso Becket in Padova. Per molto tempo celata all'occio del pubblico, l'opera ora si mostra in tutta la sua maestosità dopo un restauro durato otto mesi.
   
Fino all'11 gennaio
Galleria Cavour, piazza Cavour
Galleria Cavour ospita piccole sculture, maquettes per le grandi installazioni, disegni e carte con tecniche miste dell’artista Antonio Ievolella.
   
Fino all'11 gennaio
Centro culturale Altinate San Gaetano, via Altinate, 71
Renato Mambor è considerato il caposcuola della cosiddetta "neofigurazione concettuale". Ha fatto parte della famosa Scuola di Piazza del Popolo. Per Mambor il principio della serialità è il cardine della propria esperienza artistica: i suoi segni sono ripresi dal mondo massmediatico, sono sagome ridotte ai minimi termini. "Pensieri nativi" ripercorre, con settanta tra le opere più significative, l'intero suo percorso artistico.
   
Fino al 15 febbraio 2015
MONOGRAFIE GRAZIANO VISENTIN. I GIORNI E LE OPERE
Oratorio San Rocco, via Santa Lucia
Graziano Visentin, uno dei maestri riconosciuti della Scuola orafa padovana, è protagonista della mostra monografica organizzata in occasione del decennale di "Pensieri Preziosi". Sono esposti oltre cento gioielli che ripercorrono una quarantennale ricerca tesa a un’eleganza geometrica ed essenziale che ha spesso fatto parlare di minimalismo.
   
Fino al 1° marzo
Palazzo Zuckermann, corso Garibaldi, 33
Reperti archeologici raccontano la Padova romana in occasione del bimillenario della morte dell'imperatore Augusto.
   
Per consultare l'elenco completo e i dettagli delle altre esposizioni a Padova accedi alla pagina dedicata alle mostre in www.padovanet.it.